Escort da Url

Claudio Bernieri, 2011, Affari Italiani Editore  

Viaggio nella nuova prostituzione on & off line, il nuovo libro di Affari Italiani Editore (acquistabile scontato su www.affaritaliani.it) dedicato al mercato del sesso a pagamento nell’era di internet. “Un mondo mai esplorato descritto con le stesse parole degli escortisti e delle escort” come spiega il suo autore, lo scrittore e giornalista, ex reporter di guerra de L’Europeo, Claudio Bernieri. Che nel libro racconta non solo che chi compra è spesso un insospettabile che incontriamo nella vita di tutti i giorni ma addirittura siede in parlamento. E fa gruppo con i suoi colleghi di avventure erotiche, deputati e senatori, indipendentemente dal credo politico 


Diario di una squillo per bene
Belle deJour, 2005, Sonzogno

Bella, ricca, ebrea, laureata. Di giorno accademica, di notte squillo. Il diario tenuto su Internet e poi raccolto in questo libro ha scatenato un caso. Una ventottenne inglese, laureata in lettere, che veste Chanel, parla correntemente italiano e francese ed è inserita nell'ambiente universitario di Londra, si mette a fare come secondo lavoro la prostituta ("un impiego stabile ma non pesante"). E, nascosta sotto lo pseudonimo di Belle de Jour, ogni giorno descrive le sue esperienze su un blog che suscita subito una spasmodica curiosità. Il blog ha ricevuto nel 2003 il premio del Guardian per il sito meglio scritto della Rete.


Un amore
Dino Buzzati, 1963, Mondadori (1998 31 ed)

Un amore è uno dei tentativi più spontanei e riusciti da parte di un autore italiano di delineare, sviscerare con coraggio, un sentimento non ricambiato, seppure consumato carnalmente. L'amore viene messo a nudo, nelle sue debolezze, ingenuità, nelle sue origini, nelle sue speranze, continuamente disattese con malizia e spregiudicatezza.


11 minuti
Paulo Coelho, 2003, Bompiani
“Il mio obiettivo è comprendere l’amore.”
Così scrive Maria, la protagonista del nuovo, sorprendente romanzo di Paulo Coelho, all’inizio del suo diario.
Maria è una ragazza del sertão brasiliano che, dopo aver incontrato un impresario teatrale sulla spiaggia di Rio de Janeiro, si lascia sedurre dal miraggio di una vita diversa.

Trasferitasi a Ginevra, sfumato rapidamente il sogno di lavorare come ballerina di samba, la ragazza, con l’ingenuo cinismo di chi non ha ancora conosciuto il vero amore, affronterà la vita come un’avventura, cercando di conoscere il mondo e l’anima delle persone attraverso la lente dei fugaci incontri che la sua attività le impone, finché un pittore non saprà aprirle le porte di una nuova consapevolezza.


Ritratto a tinte forti
Carla Corso, 1991, Giunti
Una lucida analisi delle proprie scelte di vita e del ruolo della prostituta. Interessante, sincero e coraggioso.


Quanto vuoi - clienti e prostitute si raccontano
C. Corso – S. Landi, 1998, Giunti
Il mondo della prostituzione dalla voce dei protagonisti, visto anche dalla prospettiva del cliente.

Io puttana
Isabel Pisano, 2002, Marco Tropea
Inchiesta giornalistica itinerante, non esente da clichè e autocompiacimenti.

Sesso al lavoro
Roberta Tatafiore, 1994, Il Saggiatore
Il mondo della prostituzione in Italia e Europa dopo i cambiamenti dovuti all’AIDS e all’avvento delle mafie che controllano l’immigrazione.

Uomini di piacere
Roberta Tatafiore, 1998, Frontiera
Sempre più donne comprano sesso, sempre più donne ne parlano e non se ne vergognano. Quanto è ampio il fenomeno?

Il dominio maschile
(tit.orig. La domination masculine)
Pierre Bourdieu, 1999, Feltrinelli
Una denuncia dello squilibrio nel rapporto fra i generi, che grazie alle costruzioni mentali veicolate da chiesa, scuola e famiglia, continua a permettere il perpetuarsi del dominio maschile nella/nelle società.

La mia vita
Lina Merlin, 1989, Giunti
L’autobiografia della senatrice socialista che lottò per eliminare la prostituzione di stato in Italia.

E siamo partite! Migrazione, tratta e prostituzione straniera in Italia
Carla Corso - Ada Trifirò, a cura di, 2003, Giunti
Le chiamano "schiave", "merce umana, "corpi in vendita", nella migliore delle ipotesi "vittime": sono le migliaia di donne migranti che esercitano la prostituzione in condizioni di sfruttamento. Chi sono. da dove vengono, perché partono.

Moll Flanders
(tit.orig. Moll Flanders; The fortunes and misfortunes of the famous Moll Flanders)
Daniel Defoe, 1722, Vari
“Tutti gli uomini sono nati ribaldi, banditi, ladri ed assassini; senza la potenza restrittiva della Provvidenza, nulla ci impedirebbe di mostrarci così come siamo, in qualsiasi occasione.” D.Defoe

Fanny Hill. Memorie di una donna di piacere
(tit.orig. Fanny Hill; Memoirs of a woman of pleasure)
John Cleland, 1749, Vari
Un classico dell’erotismo settecentesco…e un classico compendio di stereotipi maschili sulle prostitute.

Memorie di una maitresse americana
(tit.orig. Nell Kimball: her life as an American madam)
Nell Kimball, 1995, Adelphi
L’ambiente dei casini americani dell’800 visto dall'interno fino al momento della loro chiusura, in un libro di memorie ora sfacciate ora poetiche.

Prostituzione
(tit.orig. The prostitution papers)
Kate Millet, 1975, Einaudi
La prostituzione femminile, vista attraverso i suoi aspetti psicologici, sociali, economici e politici, nella prospettiva dell’emancipazione della donna.

Donne di vita, vita di donne
Guido Blumir - Agnès Sauvage, 1980, Mondadori
Una delle prime ricerche sulla prostituzione in Italia

AAA Offresi
AAVV, 1981, Sperling e Kupfer
La storia di un film inchiesta, la cui trasmissione su RAI2 venne vietata nel 1981 in un'Italia ancora bacchettona….

La dérobade: vita e rabbia di una prostituta parigina
(tit.orig. La dérobade)
Jeanne Cordelier - Martine Laroche, 1978, Bompiani
Basato su una storia vera

La prostituzione coniugale. Donne e mogli per denaro: interviste e testimonianze
(tit.orig. La prostitution conjugale: des femmes témoignent)
Christine Dessieux, 1996, Mursia
Un libro che racconta storie di mogli violentate e umiliate, che accettano tutto per interesse, nascondendosi dietro una maschera di falsa virtù…

Ragazze di vita
Mirta Da Pra Pocchiesa, 1996, Editori Riuniti
Viaggio nel mondo della prostituzione: tante storie diverse, di prostitute, di clienti, di uomini, di travestiti, italiani e stranieri.

Il denaro in corpo (edito nel 1981 con il titolo "Il cliente" per Editori Riuniti)
Maria Rosa Cutrufelli, 1996, Marco Tropea
Un’inchiesta sulla domanda di prostituzione e pornografia…

Lucciole in lotta. La prostituzione come lavoro
Maria Adele Teodori, 2000, Sapere 2000
La prostituzione come lavoro

La legge del desiderio. Il progetto Merlin e l'Italia degli anni cinquanta

Sandro Bellassai, 2006, Carocci

Questo libro ci consente fra l’altro di leggere la formulazione ufficiale della legge Merlin... Viene naturale pensare che se fosse stata chiamata sempre col suo nome, cioé legge che abolisce lo sfruttamento della prostituzione, ci saremmo evitati i toni nostalgici e lirici di tanta letteratura sulle “persiane chiuse” e sulla “civiltà dell’erotismo” che la legge avrebbe stroncato.


Quando l'Italia tollerava

Giancarlo Fusco, a cura di, 1995, N eri Pozza

Una raccolta di racconti-testimonianze incentrata sul mondo delle "case chiuse" ..


Il mio nome non è Wendy

Wendy Uba - Paola Monzini, 2007, Laterza

Wendy Uba, ex prostituta nigeriana, e Paola Monzini, ricercatrice, raccontano con sensibilità e complicità la vita di una persona reale dentro il grande fenomeno della tratta...


Tania e le altre. Storia di una schiava bambina

Vanna Ugolini, 2007, Stampa Alternativa

Una disamina del mercato del sesso nel territorio di Perugia: i legami con il traffico di droga; l'enorme giro di denaro e di donne, di cui approfittano spregiudicati proprietari di night-club e alberghetti di periferia.

Ecco come "ignari" clienti finanziano la malavita organizzata e gli scafisti...


I mignotti

Antonio Veneziani - Riccardo Reim, 2003, Castelvecchi

Il libro intende far luce, con un'indagine approfondita e inedita, sui luoghi dove si svolge la prostituzione maschile a sfondo prevalentemente (ma non solo) omosessuale.


Prostituzione. Dal diritto ai diritti

Roberta Sapio, 1999, Leoncavallo Libri

Storie, percorsi e rivendicazioni del sesso al lavoro


Manuale di un’allegra battona

Anonima, 1979, Mazzotta

Come una donna, in piena coscienza delle proprie potenzialità, affronta le problematiche inerenti al suo lavoro di prostituta, e soprattutto come sopravvive alla stigmatizzazione sociale che questa professione comporta…


Il posto delle donne

(tit.orig. Inégalité des sexes, inégalité des femmes)

Jacques Véron, 1999, Il mulino

Uno sguardo d'insieme non solo sul persistere della disuguaglianza tra uomini e donne, ma sulle differenze che esistono in materia nelle varie regioni del mondo


Il mercato delle donne: prostituzione, tratta e sfruttamento

Paola Monzini, 2002, Donzelli

Al vasto assortimento di termini per designare chi si guadagna da vivere fornendo ad altri il proprio corpo, fa da contrappasso la perenne ambiguità dell'atteggiamento verso il mondo dell'amore mercenario:


Nana

Emile Zola, 1880, Vari

La storia di una donna, attrice e cortigiana nella Francia dell’800.


Lulu

Frank Wedekind, 1895, Vari

La prostituzione femminile come mezzo per una rapida ascesa sociale.


Lucciole nere. Le prostitute nigeriane si raccontano

Iyamu Kennedy - Pino Nicotri, 1999, Kaos Edizioni

Donne nigeriane raccontano come e perché hanno lasciato il loro Paese per emigrare in Italia, dove esercitano il mestiere più antico del mondo, e descrivono la loro attuale condizione di “lucciole nere” inserite in una tratta delle schiave contemporanea


Sesso in acquisto. Una ricerca sui clienti della prostituzione

Luisa Leonini, a cura di, 1999, Unicopli

Una ricerca che studia il mondo della prostituzione dal lato della domanda, dal punto di vista dei clienti e con un'attenzione particolare alle forme di schiavitù delle donne prevalentemente straniere.



L’indegna schiavitù: Anna Maria Mozzoni e la lotta contro la prostituzione di stato.

Rina Macrelli, 1981, Editori Riuniti

Le buttane

Aurelio Grimaldi, 1989, Bollati Boringhieri

Il libro raccoglie le esperienze di tante donne, che per ingenuità, per sfruttamento, per scelta, per noia, vendono il loro corpo per poche lire…


Bel Ami

Guy de Maupassant, 1885, Vari

Un uomo sfrutta la sua avvenenza e il suo successo con le donne per compiere una rapida ascesa sociale....


Palla di sego

(tit.orig. Boule de suif)

Guy de Maupassant, 1880, Vari

Il racconto crudele del sacrificio di una prostituta, a far da contr'altare al cinismo dei benpensanti


Bubu di Montparnasse

(tit.orig. Bubu de Montparnasse)

Charles-Louis Philippe, 1901, Vari

Maurice, detto Bubu, induce la sua giovane amante Berthe a prostituirsi, segnando con ciò l'amaro destino della giovane


Il petalo cremisi e il bianco

(tit.orig. The crimson petal and the white)

Michel Faber, 2003, Einaudi

L'ascesa sociale della giovane prostituta Sugar nell'Inghilterra vittoriana, da un bordello di infimo livello alla buona società


La grande beffa. Sessualità delle donne e scambio sessuo-economico

Paola Tabet, 2005, Rubbettino

Il saggio di un'etnologa che si è occupata di razzismo e dei rapporti di potere fra i sessi


Pantaleòn e le visitatrici

(tit.orig. Pantaleòn y las visitadoras)

Mario Vargas Llosa, 2001, Einaudi

L'organizzazione di un bordello per le truppe peruviane di stanza nella foresta amazzonica è il pretesto per una sottile satira del militarismo


Lady Roxana

(tit.orig. Lady Roxana; The fortunate mistress)

Daniel Defoe, 1724, Vari

Una giovane di modeste origini, complici la sorte e un carattere indipendente, diventa una spregiudicata cortigiana e giunge alla ricchezza e all'età matura..


Le gambe della libertà

(tit.orig. The legs of freedom)

Wendy McElroy, 2001, Leonardo Facco Ed.

Un libro che difende il diritto delle donne di scegliere che fare della propria vita, magari dedicandosi alla prostituzione o alla pornografia. Prefazione di Roberta Tatafiore


Prostitute. Storie di signore che hanno scelto la vita.

Damiano Tavoliere, 2001, Stampa Alternativa

Protagoniste di questo libro sono dieci prostitute che raccontano la propria vita: sono persone che hanno scelto liberamente l'attività e la svolgono traendone - dove è possibilie - soddisfazione


Donne di mondo: commercio del sesso e controllo statale

Daniela Danna, 2004, Elèuthera

Il libro parla di tutti gli attori del commercio del sesso, con uno sguardo che sottolinea la funzione di spartiacque della rivoluzione sessuale sessantottina nel dare nuovi significati allo scambio tra sesso e denaro


Le italiane si confessano

Gabriella Parca, 1965, Parenti

"L'Italia è ancora un grande harem, la nostra è ancora una società fatta di quello che si tace e non di quello che si dice. Ma la lotta contro tutto ciò è cominciata e un libro come questo ne è senza dubbio un coraggioso segno."


Lettere dalle case chiuse

Lina Merlin - Carla Barberis, a cura di, 1955, Avanti

Le donne che vi lavoravano raccontano la vita nei bordelli italiani, chiusi nel 1958. Il libro riporta integralmente le lettere inviate, a favore e contro la proposta della senatrice Merlin, e ci offre un quadro desolante della situazione dei bordelli in Italia


Prostitute: vi passeranno davanti nel regno dei cieli

Oreste Benzi, 2001, Mondadori

Il libro raccoglie le drammatiche testimonianze delle vittime della tratta e lancia una sfida a quanti vogliano impegnarsi in una crociata di liberazione: sensibilizzare l'opinione pubblica, sollecitare i legislatori e gli amministratori e offrire a queste donne un'alternativa di speranza.


Una nuova schiavitù: la prostituzione coatta

Oreste Benzi, 1999, Edizioni Paoline

Attraverso la storia di alcune ragazze, albanesi, nigeriane, ucraine e di altre nazionalità, ingannate e costrette a prostituirsi, si focalizza la problematica della prostituzione e la grande responsabilità dei “clienti”, che contribuiscono a mantenere schiave queste ragazze, nell’interesse del racket malavitoso


Donne di piacere dell'antica Roma

Elena Fornaciari, 1995, EDIS Edizioni Culturali

La prostituzione. Sesso soldi e potere

(tit.orig. Prostitution, power and freedom)

Julia O'Connell Davidson, 2001, Dedalo

Un'analisi ampia e approfondita del fenomeno della prostituzione sia nei paesi economicamente sviluppati che nei paesi del "Terzo mondo",


Il contratto sessuale

(tit.orig. The sexual contract)

Carol Pateman, 1997, Editori Riuniti

La prostituzione è un contratto sessuale "pubblico", ma esiste anche un contratto sessuale "privato", codificato nei secoli dal patriarcato…..


Che cos'è la prostituzione. Le quattro visioni del commercio del sesso

Daniela Danna, 2004, Asterios

La domanda affrontata in questo breve testo, non ha ovviamente facile risposta. La molteplicità delle visioni riflette non solo un diverso giudizio morale ma anche la molteplicità delle esperienze di chi si prostituisce e di chi è cliente.…


Prostituzione. Diritto e società

Roberta Sapio - Pia Covre, 2006, Nuova distribuzione Associati NdA Press

Il libro ricostruisce più di duecento anni di legislazioni sulla prostituzione, attraversati dall'annoso dibattito tra abolizionisti e regolamentaristi.


Firdaus. Storia di una donna egiziana

(tit.orig. Woman at point zero)

Nawal Al Sa'dawi, 1994, Giunti

La scrittrice e psichiatra Nawal Al Sa'dawi raccoglie in carcere la testimonianza di una donna egiziana condannata a morte, costretta alla prostituzione e all'assassinio per difendere il suo diritto alla vita e alla libertà


La storia della prostituzione

Guido Ruggiero, a cura di, 1989, Giunti

.


Stato e prostituzione in Italia 1860 - 1915

(tit.orig. Prostitution and the State in Italy 1860 - 1915)

Mary Gibson, 1995, Il saggiatore

Una ricerca sulla legislazione concernente la prostituzione nei primi 50 anni di vita del Regno d'Italia


A vindication of the rights of whores

Gail Pheterson, Margo St James, 1989,

Il libro è una disamina di tutti i movimenti internazionali che lottano per i diritti delle prostitute


The prostitution prism

Gail Pheterson, 1996,

Un'analisi ad ampio spettro delle problematiche connesse al fenomeno: diritti dei sex-workers, prevenzione della salute, politiche sulla prostituzione e politiche migratorie


Diario vero di una squillo di lusso sposata

(tit.orig. Diary of a married Call girl)

Tracy Quan, 2006, Sonzogno

Il racconto scanzonato e sincero di una moglie dalla doppia vita, in barba a tutti i mariti del mondo...


Contro le puttane. Rime venete del XVI secolo

Marisa Milani, a cura di, 1994, Tassotti

.


Dialogo della Nanna e della Pippa

Pietro Aretino, 1536, Vari

Dialogo di Messer Pietro Aretino nel quale la Nanna il primo giorno insegna a la Pippa sua figliola a esser puttana...


Ragionamento della Nanna e della Antonia

Pietro Aretino, 1534, Vari

Sarcastica disamina dei tre ruoli ("stati") sociali a cui tutte le donne dovevano (devono?) attenersi: le monache, le maritate, le puttane..


Fanny

Erica Jong, 1980, Bompiani

Un romanzo d'avventura in costume, la cui eroina è il contraltare femminista emancipato e libertino dell'omonima protagonista del romanzo di John Cleland


Prostituzione, globalizzazione incarnata

(tit.orig. Prostitution: la mondialisation incarnée)

Richard Poulin, a cura di, 2006, Jaca Book

Il libro affronta il fenomeno della tratta partendo da un assunto preciso: non abbiamo a che fare con la prostituzione ma con una nuova forma di schiavitù, che ha come scopo non la produzione di ricchezza ma il consumo dei corpi.


Sgobbo

Giosuè Calaciura, 2002, Baldini Castoldi Dalai

Una voce in prima persona racconta l'avvilimento e il sopruso, ma anche la lotta per la sopravvivenza: è la prostituta Fiona, che è arrivata insieme a molte altre dall'Africa per svolgere a Palermo l'unico lavoro che le è concesso.


La figlia perduta. La favola dello slum

Giosuè Calaciura, 2005, Bompiani

La storia di una ragazza coraggiosa nell'Uganda post guerra civile. Henriette potrebbe essere il prototipo delle moltissime ragazze africane che lavorano sui nostri marciapiedi e lungo le nostre statali, fuggite da guerra, aids, povertà...


La retorica delle puttane

Ferrante Pallavicino, 1642, Vari

Libro dichiarato osceno o audace secondo i punti di vista, è stato a lungo uno dei classici dell'erotismo. A causa dei suoi scritti satirici l'autore morì decapitato per opera delle autorità pontificie.


La mascolinità contemporanea

Sandro Bellassai, 2004, Carocci


Oops! This site has expired.

If you are the site owner, please renew your premium subscription or contact support.